lutto

Sabaudia, scompare Damiano Carbonelli, pochi giorni fa aveva perso sua moglie Liliana

Giovedì la benedizione al cimitero nel rispetto delle norme anticovid

SABAUDIA – “Con la scomparsa di Damiano Carbonelli, vola via un altro pezzo di storia e del tessuto imprenditoriale della città di Sabaudia. Una notizia che colpisce il cuore della nostra comunità che, solo pochi giorni fa, aveva appreso con profonda tristezza la tragica morte della moglie, Liliana Grassi”.  Così, la sindaca di Sabaudia Giada Gervasi, saluta l’imprenditore titolare dello storico stabilimento balneare rivolgendo anche a nome  di tutta l’Amministrazione comunale il più profondo cordoglio: “Mi stringo ancor più attorno alla sua famiglia alla quale va tutta la nostra vicinanza”, scrive la Gervasi.

Damiano Carbonelli era ricoverato al Goretti da poco meno di un mese e ha cercato in tutti i modi di resistere ai gravi danni causati dal covid che, solo una settimana fa, gli aveva portato via la moglie, compagna di tutta la vita e amatissima. Lui non sapeva ancora di averla persa. Una loro recente foto insieme è stata pubblicata dalla figlia Patrizia su Facebook.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto