flash

Terracina, operazione dei carabinieri del Nas contro il caporalato, 7 in carcere – VIDEO

Un'organizzazione per delinquere sfruttava braccianti stranieri e usava in agricoltura fitofarmaci non autorizzati

LATINA – Nelle prime ore di oggi a Terracina e in provincia di Venezia è in corso un’operazione dei carabinieri del NAS con l’arresto di 7 persone indagate per associazione per delinquere dedita allo sfruttamento di manodopera extracomunitaria in agricoltura, a estorsioni oltre che all’ impiego illecito di fitofarmaci non autorizzati nelle coltivazioni in serra, dannosi per la salute.

Sono oltre 50 i militari che stanno operando per eseguire gli arresti, oltre ai carabinieri del Nas di Latina di quelli  dei comandi provinciali di Latina e di Venezia e del nucleo carabinieri dell’ispettorato del lavoro di Latina con il supporto degli elicotteri di Pratica di Mare. I provvedimenti restrittivi sono stati emessi dal gip del tribunale di Latina. I dettagli dell’operazione sono stati illustrati dal comandante provinciale dei carabinieri Lorenzo D’Aloia con il comandante del Nas di Latina, Felice Egidio in una conferenza stampa.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto