Flash

Morto un operaio a Sermoneta

La nota di cordoglio dell"'ugl

LATINA – Dramma questa mattina in un’azienda di Sermoneta dove un operaio è morto schiacciato. La conferma arriva dal UGL.

“L’UGL esprime il suo cordoglio alla famiglia di Renato Mercuri, morto sul lavoro questa mattina presso la società Ideal Cart a Sermoneta, schiacciato tra due bobine. È una ennesima tragedia inaccettabile, per cui servono misure più drastiche per implementare una maggiore cultura della sicurezza all’interno dei luoghi di lavoro, soprattutto dove il rischio di infortuni è più alto. In un momento come quello che l’Italia sta attraversando a causa dell’emergenza Covid-19, non si può continuare a morire nei luoghi di lavoro, urge più formazione per i dipendenti e maggiori controlli, hanno detto in una nota congiunta Paolo Capone, Segretario Generale dell’UGL e Ivan Vento, Segretario UGL Chimici di Latina, in merito alla morte dell”un operaio di 53 anni.

8 Commenti

8 Commenti

  1. Giosi Alcamo

    Giosi Alcamo

    27 Marzo 2020 alle 15:42

    R.i.p

  2. Antonella Stabile

    Antonella Stabile

    27 Marzo 2020 alle 19:39

    R.i.p.in pace

  3. Domenico Mirabella

    Domenico Mirabella

    27 Marzo 2020 alle 20:29

    R.i.p.in pace

  4. Pasquale Novata

    Pasquale Novata

    27 Marzo 2020 alle 20:36

    R.I.P

  5. Roberto Bianconi

    Roberto Bianconi

    27 Marzo 2020 alle 22:11

    Sentite condoglianze alla famiglia

  6. Pasquale Carnevale

    Pasquale Carnevale

    28 Marzo 2020 alle 5:16

    R.I.P.

  7. Paolo Pediconi

    Paolo Pediconi

    28 Marzo 2020 alle 6:12

    IL SIGNORE LO HA ACCOLTO TROPPO PRESTO CONDOGLIANZE ALLA FAMIGLIA

  8. Maria Grazia Giulianini

    Maria Grazia Giulianini

    28 Marzo 2020 alle 7:01

    Mi diapiace tanto .condoglianze. alla famigl

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto