Daspo Willy

Allontanati da pub e discoteche, il Questore di Latina Spina: “Quei ragazzi sono considerati pericolosi”

Dopo la rissa in un locale nella zona dei Pub il perché della misura

LATINA – Puniti nel modo che più pesa: lontani dai locali, da aperitivi e feste, da gelaterie e ristoranti e anche dagli stabilimenti balneari quando sarà estate. Fuori dalle discoteche se riapriranno. E’ la misura che ha raggiunto quattro ragazzi di Latina e una ragazza accusati di aver aggredito due ventenni in un pub (il video) scatenando una rissa che non è finita male solo per un caso oltre che per l’intervento tempestivo della polizia.

E’ il Daspo cosiddetto Willy, istituito dopo la morte di Willy Monteiro Duarte, il ragazzo di Colleferro, ucciso brutalmente a settembre da quattro balordi per aver difeso un amico che veniva aggredito. Una risposta a quel drammatico episodio che ha portato il legislatore ad inasprire il regime sanzionatorio  previsto per la rissa, ampliando i poteri che il questore aveva con il daspo utilizzato negli ambienti sportivi.

“Quei ragazzi sono considerati socialmente pericolosi, per il fatto di aver partecipato anche una sola volta a un episodio come quello del 15 novembre ai Pub di Latina. Nessuno infatti può conoscere gli effetti di una rissa all’interno di un locale pubblico, che è magari anche affollato. Si perde il controllo e si possono verificare conseguenze anche letali. Per questo, se le indagini della Squadra Mobile hanno portato all’accertamento dei fatti e alla denuncia penale, e proseguono ora per approfondire altri profili investigativi, io ho ritenuto di dover erogare il Daspo Willy che durerà un anno per i due ragazzi che sono pregiudicati e 6 mesi per gli altri tre che sono incensurati. Si tratta di una sanzione di tipo amministrativo che però può diventare penale se violeranno la misura”.

Ne abbiamo parlato su Radio Immagine con il Questore di Latina Michele Spina

 

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quotidiano Online di Latina

Proprietà del sito Cod. Fisc. SLVLSN72H15E472O

Testata Giornalistica Registrata presso il Tribunale di Latina n. 06/2016 dalla Consultia Group S.r.l.

Concesso in Uso per i Contenuti alla Radio Immagine Uno S.r.l. p.iva 02064050590

Testata Registrata presso il Tribunale di Latina al n. 490 del 28.02.2003

Concesso in Uso per la Commercializzazione a Mondo Radio S.r.l. p.iva 02690280595

Email Redazione
Gennaio: 2021
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Tutti i diritti sono riservati - Lunanotizie.it - SLVLSN72H15E472O

In Alto