cambio di programma

Latina, la pioggia fa slittare il Giorno del Ricordo: celebrazioni l’11 febbraio

In piazza Trieste a Latina tutto rinviato alle 9 di giovedì

LATINA – Domani, 10 febbraio è il Giorno del Ricordo in memoria delle vittime delle Foibe, ma a causa delle condizioni metereologiche avverse previste per la mattinata, la manifestazione celebrativa organizzata dalla Prefettura in collaborazione con il Comune di Latina, d’intesa con l’associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia slitterà a giovedì 11 febbraio alle 9,  sempre presso il Monumento ai Martiri delle Foibe di piazzale Trieste. Lo ha comunicato la Prefettura in una nota.

La manifestazione prevede l’omaggio al monumento dei martiri delle Foibe con la deposizione della Corona, gli interventi del presidente provinciale dell’associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmata, del sindaco di Latina Damiano Coletta e del prefetto Maurizio Falco e la benedizione di Padre Luigi Recchia della Parrocchia Immacolata di Latina.  E’ prevista la partecipazione delle Autorità civili, militari e religiose e delle associazioni combattentistiche e d’Arma.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto