Alla torre di Mola di Formia, incontri e laboratori “antiusura”

Shares

formiaFORMIA – “Un viaggio nel tempo: il potere del denaro nell’arte e nella storia”. Parte domenica 12 ottobre la settimana di incontri alla torre di Mola promossa dal Comune di Formia in collaborazione con lo Sportello Comunale Antiusura. L’iniziativa, inserita nel Progetto Regionale Antiusura “Amico Giusto”, mira ad educare studenti, famiglie ed adulti ad un uso consapevole del denaro e alla conoscenza del sistema bancario, attraverso lo studio delle sue evoluzioni nel tempo.

Da domenica 12 a domenica 19 ottobre, operatrici specializzate terranno incontri e laboratori didattici rivolti a scuole e famiglie. Con l’ausilio di immagini dei più importanti artisti del Rinascimento, dal Beato Angelico a Sandro Botticelli, sarà descritta e illustrata la vita e l’economia, del territorio oggi europeo, dal Medioevo al Rinascimento. Vengono affrontati argomenti come: Usura; Arte del cambio; Commercio internazionale: viaggi e merci; Leggi suntuarie; Banchieri e investimenti in arte per trasformare il Denaro in Bellezza. Nel laboratorio appositamente attrezzato, le classi delle primarie e secondarie di primo grado, affascinate da immagini e colori, potranno, attraverso il gioco, capire la storia del denaro e partire in Un viaggio con il mercante o Costruire una bottega del cambio. Info e prenotazioni alla torre di Mola.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto