scuola

Genitori-figli, “Meno aspettative più abbracci”: incontro alla Corradini

La scuola organizza l'incontro con la psicologa Barbara Bonomi

convegnoLATINA – “Meno aspettative e più abbracci. Il pericolo di pretendere il benessere dai figli” è il titolo di un convegno organizzato dall’istituto comprensivo Frezzotti-Corradini per venerdì 26 febbraio alle 17.

“L’obiettivo – spiega la curatrice dell’incontro, la professoressa Adriana D’Aietti – è stimolare una riflessione sulla genitorialità la quale è spesso succube delle scelte incalzanti provenienti dalla pressante vita quotidiana. Essere genitori oggi è difficile poiché si è spesso in balia da messaggi provenienti da un mondo saturo di stereotipi e di eventi eccezionali. L’adulto, nei confronti della prole, si sente chiamato in causa e, desiderando per lui il raggiungimento del benessere, ipotizza immaginari non condivisi. Dall’altro lato il figlio percepisce che sono riposte in lui delle aspettative ed è combattuto fra il desiderio di assecondare e quello di proseguire per la propria via. Questo momento di grande conflitto interiore potrebbe condurre il ragazzo a soccombere ai desideri genitoriali andando a ledere la costituzione di un proprio Io”.

Di questo e di altro si parlerà a partire dalle 17 nell’Aula Magna della scuola Corradini in Via Amaseno con la psicologa Barbara Bonomi. L’incontro sarà aperto dalla dirigente scolastica Roberta Venditti.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto