la novitù

L’artista di Latina Ersilia Sarrecchia nel primo gioco da tavolo dedicato all’Arte Contemporanea

Si chiama Ars Code e lo scopo è sensibilizzare il pubblico a un mondo poco conosciuto

LATINA – Ersilia Sarrecchia è stata scelta tra i 42 artisti le cui opere comporranno ArsCode, il primo e unico gioco da tavolo sull’arte contemporanea ideato da Diego Santamaria. “Non ce l’ho ancora fisicamente tra le mani, ma sono molto onorata di far parte di questo progetto. Lo scopo del gioco è comporre la migliore galleria di opere d’arte attraverso 84 carte che raffigurano le opere e alcune carte-azione che riguardano invece importanti eventi nazionali legati al panorama contemporaneo”, spiega la pittrice di Latina.

Due le opere di Sarrecchia selezionate per il gioco: “Sono opere recenti, Domatori di anime inquieti e Lui, lei e il Buio, e fanno parte dell’ultimo periodo della mia ricerca. Sono entrambe di grosse dimensioni e sono state ridotte a 7 centimetri per diventare carte, non sarano quindi visibili tutti i particolari, ma sono molto contenta che siano state apprezzate”

“Oltre ad essere un gioco, spero possa avvicinare anche il pubblico più resistente, che è rimasto lontano dall’arte contemporanea anche perché la critica ha proposto in questi anni opere di difficile lettura”, racconta l’artista che si è trasferita a Modena e ora promette: “Io avrò una copia del gioco di diritto, ma lo comprerò da regalare”.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto