Covid-19

Latina, il teatro San Francesco potrebbe diventare hub per le vaccinazioni

Il sopralluogo della Asl di Latina

LATINA – Il teatro della parrocchia di San Francesco potrebbe diventare hub vaccinale a Latina se  – come sembra ormai molto probabile, a metà aprile comincerà ad arrivare una quantità di dosi degna di una campagna vaccinale a tappeto come deve essere quella contro il Covid.  E’ stato Padre Giovanni, il parroco della chiesa del Piccarello, sollecitato dal medico di base Enzo De Amicis che prima del covid ha usato lo spazio per incontri culturali e rappresentazioni teatrali, a mettere a disposizione della comunità il Teatro di San Francesco, per adibirlo appunto a hub delle vaccinazioni. Ieri il sopralluogo della Ausl di Latina per verificare l’idoneità dello spazio.

“Così il Teatro che fino ad adesso è stato un simbolo della Città della cultura, della musica, dello spettacolo e delle attività teatrali continuerà a svolgere un ruolo diverso, forse più nobile, ma sempre al servizio dei nostri cittadini”, dice De Amicis.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto