lutto nella musica

Anche Latina piange Battiato: le parole di Tiziano Ferro e di Manuela Zanier

Il saluto di Zingaretti e Coletta

LATINA – “Caro Franco come faremo senza di te, nessuno lo sa”. Con queste poche parole scritte su un foglio di carta e pubblicate sui social Tiziano Ferro si è unito al coro di voci affrante per la scomparsa di Franco Battiato. Con il cantautore di Latina, le parole del Presidente della regione Lazio Nicola Zingaretti: Battiato ha emozionato come pochi altri artisti. Buon viaggio, Maestro”.

Un bel ricordo quello affidato a Fb da Manuela Zanier: “Ho avuto la incredibile, indescrivibile pazzesca ‘fortuna’ di essere sua ospite nel 2011. In Sicilia. Nella sua “tana”. Il suo tempio. L’eremo sacro. Un museo di ricchezza inesplorata. Mi sentivo Alice nel paese delle meraviglie”.

Il sindaco di Latina Damiano Coletta saluta con Battiato il cantautore che lo ha accompagnato ventenne. “Un vero Maestro di grande sensibilità che ha portato innovazione e poesia nella musica. “La voce del padrone“ è il disco perfetto dei miei vent’anni. Ogni brano una perla di bellezza. “La Cura“, una poesia assoluta. Grazie di tutto”.

Tra le comparse del grande cantautore in provincia di Latina, quella a Ventotene nel 2009, ospite di una rassegna cinematografica, come ricorda dall’isola Daniele Coraggio. Nel 2013 il concerto con Alice all’Expo’ Latina: in un attimo fu il tutto esaurito.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto