la cerimonia

Ricevuto in Comune il nuotatore olimpico di Latina Matteo Ciampi

Per lui una targa: "Ammirazione e gratitudine"

LATINA – E’ tornato lunedì a Latina, accolto dalla sua famiglia che attendeva di riabbracciarlo dopo la finale olimpica nella staffetta 4×200 stile libero, e ieri Matteo Ciampi è stato ricevuto in Comune.

Una targa è stata consegnata al nuotatore 24enne di Latina dal sindaco Damiano Coletta, presente Alessia Gasbarroni, delegata provinciale del CONI. “Abbiamo voluto rendere omaggio al nostro concittadino Matteo Ciampi, primo latinense a partecipare ai Giochi Olimpici e a disputare una finale”.

Sulla targa l'”ammirazione per i risultati conseguiti” e la “gratitudine per il prestigio recato alla città di Latina”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto