all'unanimità

Latina, mille euro alle associazioni sportive che gestiscono gli impianti comunali

Ernesto Coletta: "E' l'aiuto massimo consentito in situazioni emergenziali"

Shares

LATINA – Approvata all’unanimità in consiglio comunale la mozione per l’assegnazione di un contributo di 1.000 euro alle associazioni sportive concessionarie degli impianti sportivi comunali. La proposta era stata avanzata da Ernesto Coletta, primo firmatario in qualità di consigliere con mandato del sindaco allo sport, Fabio D’Achille presidente della relativa commissione, Marina Aramini e Gianni Rinaldi.
“La cifra di 1.000 euro – spiega Coletta – è il tetto massimo consentito dal regolamento comunale. Il Comune infatti non può erogare contributi se non in casi straordinari: questo vi rientra perché si tratta di una misura varata per l’emergenza covid. Abbiamo voluto dare un aiuto concreto alle associazioni sul territorio: lo abbiamo fatto anche con il Patto per Latina. Questi 35mila totali stanziati per le Asd rientrano infatti nel contributo più ampio dei 90mila destinati alle associazioni”. “Ci sarebbe piaciuto contribuire in misura anche maggiore – conclude Coletta – La Lega aveva proposto 5.000 euro per ogni associazione sportiva: una proposta irricevibile, visto che dobbiamo attenerci alle regole. La ratio è una distribuzione equa delle risorse”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto