l'ordinanza

A Ponza mascherine all’aperto anche di giorno a prescindere dalla distanza

Preoccupazione per le migliaia di turisti sull'isola

PONZA – Scatta anche a Ponza, non solo la sera come a San Felice Circeo, ma per tutto il giorno e a prescindere dalla distanza interpersonale, l’obbligo di indossare la mascherina anche all’aperto.  E’ scritto nell’ordinanza del sindaco Franco Ferraiuolo che avverte: polizia locale e forze dell’ordine predisporranno un apposito servizio di vigilanza anche per ogni forma di assembramento.

Succede nel fine settimana quando sull’isola sbarcano migliaia di persone, che si aggiungono alle migliaia di turisti presenti, dopo il tavolo che si è riunito ieri in Prefettura: “Considerata la circostanza che l’isola risulta abitata oltre che dalla popolazione residente da molte migliaia di turisti e che questa situazione permarrà se non in ulteriore aumento per tutto il periodo dell’alta stagione”, e  “il continuo ricambio dei flussi”, si ritiene  – si legge nell’ordinanza – che possa svilupparsi il pericolo di contagio” in relazione alla situazione epidemiologica che ha evidenziato nell’ultimo periodo un aumento considerevole dei casi di covid in tutto il territorio regionale.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto